In prosa & poesia

La prima luce del mattino

Bianca è la prima luce
del mattino, fresca
come acqua che bagna
e sveglia il viso.
Cinguettano gli ambasciatori
della vivida stagione,
pronti per corteggiare
le future spose
alate.
Ordunque il lieve vento
sospinge le campanule
– viola, blu,
azzurre, bianche –
annunciando così le nozze,
in mezzo a fiori di ciliegio
e peonie: è il principio dell’amore
e delle nascite, più nella buona
che nella cattiva sorte.

Scatti personali: piante di viburno i cui bianchi fiori disegnano cuori 🙂🤍💕