La prima luce del mattino

Bianca è la prima lucedel mattino, frescacome acqua che bagnae sveglia il viso.Cinguettano gli ambasciatoridella vivida stagione,pronti per corteggiarele future sposealate.Ordunque il lieve ventosospinge le campanule– viola, blu,azzurre, bianche –annunciando così le nozze,in mezzo a fiori di ciliegioe peonie: è il principio dell’amoree delle nascite, più nella buonache nella cattiva sorte. Scatti personali: piante di…

Un girasole mancato

L’ombra dev’essere un girasole mancato, ma assai più furba rispetto al fiore giallo: non si fa strappare, soltanto ammirare, al massimo ci puoi giocare.

Sulle spine come fra le rose

Oggi il sole splende sulla città, il cielo è azzurro carico, trasmettendo così la voglia vivace di starsene all’aria aperta, magari in un parco circondati dal verde, oppure di fronte al mare con il suo inconfondibile profumo di salsedine. Talvolta si è travolti da uno stato di grazia e di quiete in cui si spengono…

Voce bianca

Se il Sole è l’occhio di Dio che illumina il giorno per meglio osservare, piuttosto che per essere visto, la Luna è la sua bocca di latte che non parla, ma si lascia ammirare da coloro che scriveranno parole dettate dalla sua voce bianca. Così in cielo è stagliata una poppante, pallida, come fosse morta,…

Sotto l’onda che s’alza

La nonna ha l’abitudine di sedere vicino la finestra, sulla sua comoda sedia ricoperta di stoffa. Le piace guardare la gente che passa, alzare ogni tanto gli occhi al cielo e dire in tono gioioso: “Meno male che oggi è uscito il Sole!”, mentre si rattrista quando piove, credendo subito che l’inverno sia tornato (in…

Nell’arte di Mark Demsteader

Donna vestita di sole come le profonde acque de’ ‘l mare: in luce nasconde bruciore in sangue che sotto ‘l sole arde.

Come falene

La vita è bella perché non si fa afferrare, ma puoi vederne la luce, sentirne il calore. Puoi andarci contro e farti male senza però morire, come fanno le falene contro la luce di un lampione; esse vivono convinte che quella luce artificiale sia quella lunare, ed è proprio così che vengono disorientate, eppure continuano…

Dalle ceneri

15 agosto 2017 Ci sono cose che, sarà il tempo, l’abitudine, o semplicemente proprio il fatto che ti hanno scalfito nel profondo, quelle cose non ti toccano più, non ti fanno più male, come se avessero scalfito fin dove potevano, dando forma a ciò che sei oggi, oppure, forse non hanno fatto altro che portare…

Del coraggio

17 luglio 2017 Il coraggio arriva di notte, come una luce nel buio più segreto, allora ci sentiamo di brillare. Perché la verità è che siamo stelle, ma la luce del nostro coraggio, di giorno, si confonde a quella del sole, e crediamo che in noi sia assente.

Quindici brevi pensieri sulla bontà

La bontà vera è, non debolezza, ma forza. L’uomo debole è solo buono in apparenza. ~ Arturo Graf La fiducia nella bontà altrui è una notevole testimonianza della propria bontà. ~ Michel De Montaigne Niente è più raro che la vera bontà; coloro che credono di averla, non hanno il più delle volte se non…

Da una scogliera

10 febbraio 2016 Sono qui, sola, seduta su una scogliera deserta, ove di fronte a me sospira il mare in tempesta. Vorrei chiedergli quale sia l’origine del suo male, e delle sue infinite lacrime salate che a spruzzi giungono sulla mia pelle ove al Sole luccicano come fossero stelle. Infine, però, bruciano forte sulle mie…

Di luce e riflessi

7 settembre 2015 Da quanta dolcezza è velata la tristezza, quanta paura freme nella rabbia, quanto coraggio riposa nella gioia: ogni sentimento è come un satellite che brilla di luce riflessa. L’amore è il solo a brillare di luce propria.