Arte

Olio su tela di Alex Venezia

Alex Venezia è un giovanissimo pittore nato nel 1993, nella città di Virginia Beach, in Virginia. Nonostante la sua giovane età, sembra che dipinga da una vita, tanto che è bravo. Dai volti traspaiono in maniera straordinaria le emozioni e gli stati d’animo da cui sono attraversati i soggetti dipinti. Curiosa come sono, ho cercato anche il volto di questo pittore ed ho trovato quindi il suo account Facebook, dove fra le foto c’è anche la sua amata. Mi chiederete: “E quindi?” E quindi notavo che i dipinti, i quali vi riporterò qui di seguito, somigliano tantissimo a loro due… quasi come se fossero usciti dai quadri!

“Haunting”
“Repose”
“Weary memory”
“Returning Home”
“Melancholia”
“The Letter”

 

Arte

Quando l’arte e la fede si incontrano

“Massacre of Innocents”, di Léon Cogniet (1824)

Attualmente presso il Museo delle Belle Arti di Rennes, è il primo successo del pittore francese Léon Cogniet (Parigi, 29 agosto 1794 – Parigi, 20 novembre 1880) al Salon di Parigi.

La strage degli innocenti è un episodio presente nel Vangelo secondo Matteo (2,1-16), in cui Erode il Grande, re della Giudea, ordinò un massacro di bambini allo scopo di uccidere Gesù, della cui nascita a Betlemme era stato informato dai Magi. Secondo la narrazione evangelica, Gesù scampò alla strage in quanto un angelo avvisò in sogno Giuseppe, ordinandogli di fuggire in Egitto; solo dopo la morte di Erode, Giuseppe tornò indietro, stabilendosi in Galilea, a Nazaret.

Arte

Quando l’arte e la letteratura si incontrano

“Lasciati guidare soltanto dai sentimenti. Abbandonati alla tua prima impressione. Se sei stato davvero toccato, trasmetterai agli altri la sincerità della tua emozione.”

Jean-Baptiste-Camille Corot (1796 -1875)

La solitudine. Ricordo di Vigen, Limousin. Olio su tela, datato 1866, di Jean-Baptiste-Camille Corot